Rispetto verso la donna – riflessioni della TERZA D

Rispetto verso la donna – riflessioni della TERZA D

27 Dicembre 2018 0 Di ilario

La Violenza

Beatrice V.

La violenza, di solito, non è solo l’aggressione fisica di un uomo contro una donna, ma include anche altre forme di violenza, da quella verbale a quelle psichiche o religiose.

In molti paesi la dignità della donna viene calpestata a tal punto che le donne si abituano a condurre la propria vita in condizioni di inferiorità.

Secondo me, le donne devono continuare a far sentire la loro voce, alzandola sempre di più, denunciando tutte le volte in cui vengono offese, a cominciare da quei piccoli torti che vengono all’inizio trascurati invece d’essere considerati un campanello d’allarme.

 

Emma M.

Molti danno per scontato che avranno un futuro sereno; i maschi sono convinti che non faranno mai del male a una ragazza inerme. Ma allora perché ne muoiono così tante?

Eppure anche quegli assassini devono essere stati ragazzi come noi che, durante le manifestazioni come quella che abbiamo fatto, ridevano assieme ai loro amici e amiche, prendevano in giro quelli che leggevano dicendo che non si capiva niente, deridevano coloro che cantavano con la scusa che erano stonati.

E se giusto loro, in futuro, fossero responsabili di gesti irrecuperabili proprio nei confronti di chi prendevano in giro in piazza?

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7