Se tutti si sentono rispettati…

Se tutti si sentono rispettati…

1 Gennaio 2019 0 Di ilario

Nel messaggio di fine anno, il Presidente Mattarella ha pronunciato importanti parole: no all’odio, all’insulto, alla discriminazione; dobbiamo garantire i valori positivi della convivenza.

È un cammino da fare insieme, bambini, giovani, adulti: affermare i valori positivi, vivere il rispetto reciproco, garantire il diritto di espressione nella libertà reciproca.

Le parole del Presidente sono condivisibili. Speriamo possano essere messere in pratica da ogni Istituzione Pubblica.